Italiano   Deutsch   Portoghese   Russo   Inglese   Spagnolo   Francese    

REGOLE DEI GIOCHI DI BILIARDO

Indice Simulazione della teoria dell'evoluzione (TGECV) Regole comuni dei giochi del biliardo Giochi educativi. Il novo gioco del biliardo Esnuka (Gioco espagnolo) Biliardo Francese (Gioco a tre biglie - carambola) Biliardo Inglese (Snooker) Biliardo Americano (Pool)

 

BILIARDO FRANCESE, A TRE BIGLIE E BILIARDO CARAMBOLA

Lo scopo del gioco del biliardo a  tre biglie o francese è ottenere il maggior numero di punti facendo carambole, ovvero toccando con la propria biglia le altre due bgilie.

Quando si ha una buona padronanza della tecnica del gioco del biliardo francese si gioca a tre sponde prima di toccare l’ultima palla affinché la carambola venga considerata valida, per questo molte volte viene anche chiamato biliardo a tre sponde, non è però il caso di Esnuka, che segue le regole della carambola senza i requisiti addizionali.

Naturalmente se si vuole imparare come giocare a biliardo a tre sponde non si dovrà far altro che considerare che i punti per le carambole valide dovranno essere conteggiati manualmente. È un piccolo trucco, nel frattempo.

Comunque per giocare a biliardo a tre sponde bisogna avere una tecnica avanzata ed una buona conoscenza degli effetti sulle biglie.

Il giocatore manterrà il proprio turno se ottiene la carambola e per ognuna si calcolerà un punto; altrimenti il turno passerà al giocatore successivo.

Nel caso in cui non venga toccata nessuna palla, il giocatore successivo ha diritto a due tiri almeno, eccetto se anch’egli nel primo tiro non tocca nessuna palla.

Con Esnuka il numero di punti da raggiungere è determinato dal computer mediante il numero indicato per il parametro d’evoluzione endogena del carattere 1 nel menù Condizioni nel caso in cui il numero di caratteri fissati nel suddetto menù sia 1: se questo numero è 2 il punteggio da ottenere sarà quindi uguale al parametro d’evoluzione endogena menzionato moltiplicato per 10.

Il gioco Esnuka è molto realista nel movimento e negli effetti delle palle poiché incorpora nel proprio modello le formule della fisica.

Per questa ragione consente di acquisire familiarità con le tecniche del gioco del biliardo oltre a scoprire trucchi per migliorare la destrezza nel gioco, soprattutto con gli effetti.

*   *   *